Come ripristinare il sistema Windows (Windows) 8

  1. Quando posso accedere?
  2. Se non è possibile avviare il sistema danneggiato
  3. Metodo 1: punto di ripristino
  4. Metodo 2: ripristino da un'unità flash avviabile

Ognuno ha avuto una tale situazione, quando il sistema del computer ha iniziato a rallentare, o ha rifiutato di iniziare affatto

Ognuno ha avuto una tale situazione, quando il sistema del computer ha iniziato a rallentare, o ha rifiutato di iniziare affatto. Il motivo potrebbe essere un virus elencato su un PC o il download di utility o driver aggiuntivi. Per regolare il funzionamento del computer e riportare tutti i programmi allo stato originale, è necessaria una funzione di ripristino del sistema. Ti aiuterà a non perdere tempo nella risoluzione dei problemi a lungo termine e non influenzerà tutte le foto, i documenti e altri file importanti.

Vedi anche:
Come ripristinare Windows 10
Come ripristinare il sistema tramite BIOS

A volte esiste una situazione in cui è necessario riprendere il sistema operativo, ovvero, per riportare il sistema a uno stato in cui determinate azioni non sono state ancora eseguite. Allo stesso tempo tutti i file di sistema saranno completamente ripristinati. Questa procedura è necessaria quando è necessario rimuovere tutti i programmi o le applicazioni installati e allo stesso tempo lasciare il PC in uno stato pienamente operativo. È importante ricordare che tutte le impostazioni torneranno allo stesso stato impostato nel punto di ripristino.

Quando posso accedere?

A volte dopo l'installazione di una nuova applicazione, un programma specifico smette di funzionare o si verifica un arresto anomalo del driver. Quindi puoi ripristinare il lavoro fino all'ultimo punto. Per ripristinare lo stato del computer prima che si verifichi il crash e non perdere i file, è necessario eseguire le azioni seguenti:

  1. Aprire "Pannello di controllo" nelle applicazioni di servizio.
  2. Aprire Pannello di controllo nelle applicazioni di servizio

  3. Nella finestra pop-up, trova l'elemento "Ripristino" .
  4. Nella finestra pop-up, trova l'elemento Ripristino

  5. Dopo l'aspetto della nuova finestra, selezionare "Avvia Ripristino configurazione di sistema" .
  6. Dopo l'aspetto della nuova finestra, selezionare Avvia Ripristino configurazione di sistema

  7. Quindi, selezionare uno dei punti di rollback proposti. In Windows 8, il sistema viene salvato automaticamente prima di ogni installazione del software. Ma puoi sempre farlo da solo.
  8. Ma puoi sempre farlo da solo

  9. Ora fai clic sul pulsante "Fine" e attendi il completamento del restauro.
  10. Ora fai clic sul pulsante Fine e attendi il completamento del restauro

Si noti che dopo aver avviato il rinnovo, il processo non verrà rinviato. Le azioni di annullamento saranno possibili solo alla fine del download. Dopo il ripristino del sistema, si verificherà il riavvio e il PC tornerà all'operazione precedente.

Se non è possibile avviare il sistema danneggiato

Sfortunatamente, non è sempre possibile avviare un sistema danneggiato, ma non bisogna dimenticare che i creatori di Windows lo hanno pensato in anticipo.

Metodo 1: punto di ripristino

Quando non è possibile avviare il computer, è necessario eseguire un rollback attraverso il backup. Se il computer non attiva automaticamente la modalità speciale, premere il tasto F8 all'accensione (o Shift + F8 ) e procedere come segue:

  1. Nella finestra pop-up intitolata "Seleziona azione" fare clic sulla voce "Diagnostica" .
  2. Nella finestra pop-up intitolata Seleziona azione fare clic sulla voce Diagnostica

  3. Quindi, fai clic su "Opzioni avanzate" .
  4. Quindi, fai clic su Opzioni avanzate

  5. E ora spuntare la riga "Ripristino configurazione di sistema" .
  6. E ora spuntare la riga Ripristino configurazione di sistema

  7. Nella nuova finestra che si apre, seleziona il punto suggerito da ripristinare.
  8. Nella nuova finestra che si apre, seleziona il punto suggerito da ripristinare

  9. Ora devi fare clic sul pulsante "Fatto" . Prestare attenzione a quale disco verrà eseguito il rollback.
  10. Prestare attenzione a quale disco verrà eseguito il rollback

Il processo di ripristino viene avviato e, al termine, è possibile continuare a utilizzare il computer.

Metodo 2: ripristino da un'unità flash avviabile

Alcuni sistemi operativi consentono di creare un disco di ripristino avviabile utilizzando un'unità flash USB standard. Ciò consente di correggere il caricamento automatico, il file system o modificare qualsiasi altro problema che ha causato l'arresto anomalo del sistema operativo.

Per fare ciò, è necessario eseguire le seguenti azioni:

  1. Nel connettore USB, inserisci la tua chiavetta USB.
  2. Quando accendi il computer, premi F8 o Maiusc + F8 . Durante la selezione di un'azione, fare clic sulla voce "Diagnostica" .
  3. Durante la selezione di un'azione, fare clic sulla voce Diagnostica

  4. Quindi, selezionare la riga "Opzioni avanzate" .
  5. Quindi, selezionare la riga Opzioni avanzate

  6. Nella nuova finestra pop-up, spunta la voce "Ripristino immagine di sistema" .
  7. Nella nuova finestra pop-up, spunta la voce Ripristino immagine di sistema

  8. Selezionare ora l'unità flash USB su cui è stato eseguito il backup del sistema e fare clic sul pulsante "Avanti" .
  9. Selezionare ora l'unità flash USB su cui è stato eseguito il backup del sistema e fare clic sul pulsante Avanti

Potresti anche essere interessato a: Come aggiornare Windows 8

Il recupero completo può essere piuttosto lungo, quindi scegli il momento giusto per questo processo. Come puoi vedere nella descrizione sopra, puoi eseguire il backup e ripristinare il sistema operativo utilizzando strumenti standard o utilizzare un punto di ripristino. Con le opzioni di risoluzione dei problemi presentate per Windows, tutti i tuoi dati rimarranno intatti.

Quando posso accedere?
Quando posso accedere?